Beneito Faure presenta la nuova gamma di prodotti UV-C

Beneito Faure è sempre in costante innovazione e, a seguito dei recenti eventi, ha deciso di aggiungere due nuovi prodotti UV al suo ampio catalogo per contribuire alla lotta contro il coronavirus e altri virus in generale al fine di facilitare e migliorare la sicurezza e la protezione di tutti.

Alcune persone hanno messo in dubbio l’efficacia di questa modalità di sterilizzazione, ma la verità è che diversi Enti Ufficiali hanno già affermato che non è solo una buona tecnologia da utilizzare in questi casi, ma che potrebbe essere una delle posizioni migliori che lo fa in modo innocuo.

L’OMS stesso ha confermato che i prodotti che utilizzano la tecnologia UV sono efficaci nel disinfettare e sterilizzare superfici e oggetti poiché garantiscono un ambiente più sicuro in modo innocuo. Il ministero della Salute spagnolo ha rilasciato una dichiarazione il 3 luglio in cui ha indicato che “le prove disponibili suggeriscono che questi dispositivi ridurrebbero la popolazione virale di coronavirus in modo facile e veloce (…)”. In questo modo, hanno suggerito che l’applicazione della luce UV su superfici e oggetti è una forma efficace di disinfezione. La mancanza di conoscenza della tecnologia UV fa sì che molte persone ne dubitino l’efficacia e la sicurezza. Pertanto, da Beneito Faure vogliamo spiegare cos’è la radiazione UV-C e come agisce sui microrganismi.

La radiazione UV viene emessa dal Sole e può essere assorbita dal DNA dal nucleo cellulare dei microrganismi stessi (batteri e virus). In questo modo, modifica il contenuto genetico dei patogeni rendendo le cellule incapaci di replicarsi, evitando così il contagio o l’infezione ad altri esseri viventi. Pertanto e secondo numerosi studi, è una tecnologia efficiente per la disinfezione di oggetti e superfici. Da Beneito Faure vogliamo ricordare che non va usato direttamente sui tessuti umani o animali, o sugli occhi o sulle mucose, poiché può essere dannoso.

La gamma UV di Beneito Faure comprende prodotti FENIX e TOP che hanno una certificazione europea e offrono un’efficienza garantita del 99,97%. Il prodotto FENIX è un sterilizzante UV-C LED indicata per l’utilizzo su piccole superfici. Il prodotto TOP è un sterilizzante ideale per superfici più ampie indicata per uso professionale.

L’utilizzo della luce UV-C per disinfettare le superfici che contengono microrganismi e virus della stessa famiglia dei coronavirus, può prevenirne la diffusione. La corretta intensità di radiazione riduce fino al 99,97% dei patogeni sulla superficie esposta alle radiazioni. Un organismo esposto alla radiazione UV-C per il tempo e l’intensità necessari non sopravvive alla radiazione e quindi l’agente patogeno sarebbe completamente inattivo.

Ti è piaciuto? Condividi questa pagina!

FacebookWhatsAppLinkedInPinterestTwitter